esperienze

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Applicazioni e Piattaforme, esperienze di didattica a distanza

Nell’esperienza digitale del CPIA Catania 2 ha avuto un ruolo fondamentale la condivisione delle esperienze digitali utilizzando le piattaforme digitali disponibili per le istituzioni scolastiche.

La piattaforma scelta dal primo momento è stata “GSUITE for Education”, essa oggi rappresenta un ottimo strumento di lavoro per quasi tutte le esigenze formative del nostro CPIA.

Gli ultimi aggiornamenti hanno reso più stabile l’uso degli strumenti che quotidianamente vengono utilizzati anche nell’esperienza in presenza. Il Cpia Catania 2, oltre a svolgere la normale attività didattica rivolta agli adulti e giovani adulti, ha attivato in collaborazione con l’ente di formazione ARKE’ corsi di formazione IeFP di operatore della ristorazione e del benessere. I vantaggi del lavoro in piattaforma online sono tangibili a tutti i livelli. Gli studenti, essendo per lo più lavoratori e/o mamme con bimbi in tenera età, trovano molto “comodo” seguire le lezioni da remoto e svolgere le esercitazioni assegnate utilizzando i moduli o software dedicati.

In questo periodo di pandemia si è parlato di isolamento dei ragazzi che seguono le lezioni da casa. Sicuramente la classe fisica è un luogo di socializzazione e di sviluppo, ma per gli adulti che per motivi legati alla frequenza ai corsi IeFP devono frequentare un monte ore pari al 1050 ore annue, avere una fetta di ore in didattica online, dà la possibilità di allentare il carico di stress fisico legato agli spostamenti e a gestire i bimbi di casa.

Le opportunità date dall’uso di applicazioni sono sempre più tematiche, specializzate ed affinate. In pratica, cercando si trova tutto! Ma proprio perché apparentemente c’è tutto disponibile sulla rete, bisognerebbe, con la saggezza di chi fa educazione, scegliere con cura ciò che va utilizzato e ciò che appesantisce i dispositivi senza sortire il l’effetto voluto. Quando ho iniziato ad usare internet, ai tempi del modem 56Kb/s, si diceva: su internet c’è tutto! Il tempo ci ha insegnato che non è sempre così e che bisogna stare attenti alla qualità delle informazioni e alle fonti utilizzate.

L’accelerata che il mondo delle piattaforme ha avuto negli ultimi 24 mesi circa e la miglior qualità della rete web ci permette di studiare, programmare, monitorare, gestire attività che apparentemente dovrebbero migliorare la qualità della nostra vita. L’ultimo messaggio che mi sento condividere con i lettori è che tutto ha una valenza positiva fino a quando siamo noi a gestire liberamente la nostra vita nel mondo digitale.

Ultime esperienze

Internet Governance Forum Italia 2021

Si terrà dal 9 all’11 Novembre 2021 l’Internet Governance Forum Italia, presso la sede della Camera di Commercio di Cosenza sia in presenza che in

Identità Digitale Europea

Recentemente si è sentito parlare di Identità Digitale Europea. Cosa si intende? Lo scorso Giugno 2021, la Commissione Europea ha introdotto la proposta di realizzare